Meluzzi: “Senza frontiere si muore” – VIDEO

Condividi!

AFRICA SUB-SAHARIANA: DOVE MENINGITE E’ ENDEMICA

Alessandro Meluzzi, ospite di Nicola Porro a Quarta Repubblica, su Rete 4, dice di non capire esattamente la ragione per la quale Papa Francesco debba dire di aprire ai migranti in un momento di emergenza come questo, per il coronavirus. “Ognuno deve garantire ciò che promette. Le Ong fanno sbarcare i poveri migranti in un Paese afflitto da un terribile virus, mi chiedo perché il Papa abbia un accanimento con l’Italia”, attacca Meluzzi. Il quale sottolinea poi che “le frontiere non saremo noi a chiuderle, ma saranno gli altri. I confini servono a sopravvivere, non è razzismo, dobbiamo fermare i virus e i batteri, altrimenti siamo nel delirio”.

E infine, si chiede Meluzzi: “Cosa faremo? Isoleremo Milano, isoleremo Roma? Questo virus è caratterizzato nel produrre una sindrome influenzale nell’80 per cento dei casi e nel 20 per cento sfocia in una polmonite, abbiamo rianimazioni per questo 20?”.

"Le frontiere non saremo noi a chiuderle, ma saranno gli altri! I confini servono a sopravvivere, non è razzismo,…

Posted by Quarta Repubblica on Monday, February 24, 2020

Posted by Alessandro Meluzzi on Monday, February 24, 2020




Lascia un commento