Sanremo: 1 milione di euro per gli ospiti, 300mila a Benigni

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Nella bufera sui cachet dei big di Sanremo finisce pure Roberto Benigni che – secondo Dagospia – sarebbe pagato 300 mila euro per salire sul palco dell’Ariston. Per adesso non ci sono conferme dal diretto interessato. Ma tutto questo alimenta nuove polemiche.

Al Codacons non va giù l’idea (ipotetica per ora) di un cachet di 300 mila euro per Benigni. E tuona: “Sui compensi di conduttori e ospiti del prossimo Festival di Sanremo la Rai deve dare spiegazioni ai cittadini, rendendo pubblici i contratti firmati con gli artisti.

Le cifre che circolano nelle ultime ore appaiono decisamente esagerate. Ci chiediamo infatti in base a quale parametro sia stato definito il (presunto) compenso da 140mila per Georgina Rodriguez e quello da 50mila euro per Antonella Clerici, mentre le giornaliste Rai Emma D’Aquino e Laura Chimenti dovrebbero partecipare a titolo gratuito.

Per non parlare dei 300mila euro a Benigni, cifra spropositata se si considera il ridimensionamento dei costi dell’azienda. I cachet astronomici riconosciuti durante il Festival rappresentano un danno sul fronte erariale, perché la Rai è finanziata dai cittadini che pagano il canone. Per tale motivo invitiamo l’azienda a rendere pubblici i compensi di ospiti e conduttori di Sanremo e valuteremo se presentare un esposto alla Corte dei Conti”, si legge su una nota diffusa dal Codacons.

Rula Jebreal, dopo le polemiche per la sua partecipazione, dovrebbe salire sul palco (solo) per sensibilizzare il pubblico sul tema della violenza contro le donne per un cachet di 20/25mila euro. La giornalista, però, si sarebbe impegnata a destinare metà del compenso in beneficenza.

E le altre vallette? Le altre 10 famose donne accanto ad Amadeus riceveranno lo stesso compenso di Rula Jebreal: così dovrebbe quindi essere per Sabrina Salerno, Alketa Vejsiu, Diletta Leotta e Francesca Sofia Novello. Le ultime due, però, saranno impegnate in una doppia apparizione perché saranno sul palco per due serate e il compenso, quindi, potrebbe se non raddoppiare, sicuramente salire.

E Amadeus intascherà la modica cifra di 500mila euro.




Lascia un commento