Padre del ragazzo morto in aereo zittisce Saviano: “Maledetto chi lo ha spinto a migrare”

Condividi!

I giovani maschi africani, figli di famiglia non povere, sono spinti dalla propaganda umanitarista ad arrivare, ad ogni costo, in Europa. Dove, secondo la propaganda, li aspetta soldi, auto di lusso e carne bianca.

L’ultimo caso è quello del ragazzo morto perché, stupidamente, si era nascosto nel vano carrello di un aereo dalla Costa d’Avorio – paese relativamente ricco dell’Africa – alla Francia. Il padre ce l’ha con i Saviano:




Un pensiero su “Padre del ragazzo morto in aereo zittisce Saviano: “Maledetto chi lo ha spinto a migrare””

  1. purtroppo queste notizie trovano gli accoglioni sempre molto distratti o impegnati in salotto per poter destare la dovuta attenzione: essi chiacchierano su come fare il cuscus o sfogliano il catalogo dell’ikea…le parole del padre ivoriano cadono nel vuoto

Lascia un commento