Vienna, 18enne islamico era pronto a colpire la notte di Capodanno

Condividi!

Allerta massima in tutta Europa

Posted by Il Giornale on Sunday, December 15, 2019

A Vienna le forze antiterrorismo hanno potuto sventare un attacco. L’allarme è infatti scattato dopo il fermo avvenuto venerdì sera, nel distretto multiculturale della Favoriten, di un presunto terrorista: il giovane avrebbe pianificato di condurre un attentato con mezzi esplosivi nella capitale austriaca a Capodanno. Il sospettato, come riporta l’AdnKronos, sarebbe un immigrato di 18 anni di origine balcanica residente e domiciliato in Austria. Quando le forze speciali di polizia lo hanno intercettato e arrestato, lui non avrebbe opposto alcuna resistenza.




Lascia un commento