Vipiteno, Krampus bastonano immigrati dopo tentato furto – VIDEO

Condividi!

AGGIORNAMENTO IN FONDO ALL’ARTICOLO

Il periodo natalizio è la stagione in cui in Alto Adige i Krampus sfilano per le strade delle città. Ma questa volta la tradizionale sfilata dei “diavoli” ha avuto un fuori programma che, stando ad alcune fonti, sarebbe scaturito dal tentativo di alcuni immigrati di togliere le tradizionali maschere ai partecipanti.

Si specifica nell’articolo che “secondo alcuni fonti non ufficiali pare però che gli immigrati a bordo strada abbiano provocato i Krampus tentando di togliere la maschera ad alcuni di loro”.

Secondo la tradizione altoatesina i Krampus sono esseri demoniaci che accompagnano San Nicola nel suo corteo col compito si spaventare e punire i “bambini cattivi”. L’hanno fatto.

AGGIORNAMENTO. Grossa delusione a Vipiteno. Alto Adige Tv avrebbe sentito gli organizzatori che non hanno smentito “la veridicità del video”, ma assicurato che “i ragazzi frustati sono conoscenti dei diavoli di Vipiteno”. “Erano tutti amici che recitavano una parte – hanno poi spiegato – e chi conosce i diavoli, lo sa”.

I KRAMPUS E I PESTAGGI: ERANO TUTTI AMICI CHE RECITAVANO UNA PARTEL'associazione che organizza la sfilata smentisce…

Posted by Alto Adige Tv on Sunday, December 8, 2019

Peccato. Comunque recitavano bene.




8 pensieri su “Vipiteno, Krampus bastonano immigrati dopo tentato furto – VIDEO”

  1. Ma perché così tanti neri, anche in alto Adige? Se fossero profughi dovrebbero baciare l’asfalto su cui poggiano i piedi, calzati con i soldi italiani, almeno 5 volte al giorno e ringraziarci perché hanno di che mangiare……

Lascia un commento