Richiedenti asilo sui binari bloccano 21 treni, caos a Bari

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
I richiedenti asilo decidono di attraversare i binari «alla spicciolata» e bloccano i treni. Si tratta di sedicenti profughi ospiti del Cara di Bari, mantenuti lì a spese nostre, che camminando sui binari hanno rallentato la circolazione dei convogli di Trenitalia nel nodo di Bari creando un’ora e mezza di disagi e ritardi.

Solo dopo le 18 il traffico è tornato regolare. Lo si apprende da fonti di Ferrovie dello Stato.

Molti i treni che hanno registrato forti ritardi: 5 Frecce, 2 Intercity e 14 treni regionali. Tra questi un regionale è stato cancellato e altri nove limitati nel percorso. Sul posto, fra Bari Parco Nord e Bari Santo Spirito, sono giunte le forze dell’ordine.




Lascia un commento