Maxi retata anti-clandestini in Usa: arrestati 680 ‘ispanici’

Condividi!

Usa, arrestati 680 immigrati illegali
Maxi retata anti-immigrazione clande-
stina negli Stati Uniti: le autorità
migratorie hanno arrestato 680 persone,
in sei città nel Mississippi. Lavorava-
no in varie fabbriche. Sono perlopiù
ispanici. “E’ la maggiore operazione in
un solo Stato nella Storia Usa”,dice il
capo della sezione Immigrazione.

Fra gli impianti per la lavorazione del
pollame visitati dagli agenti c’è quel-
lo di Koch Food a Morton: i lavoratori
fermati sono stati caricati su autobus
e trasportati in hangar per i control-
li: sono privi di documenti.

Proprio oggi Trump, prima di partire per El Paso, aveva detto che l’unico modo di evitare stragi ‘razziste’ è costruire il muro.

Ha capito tutto.




Lascia un commento