L’ammiraglio: “Potremmo estradare Casarini in Libia”

Condividi!

E rispetto alle inadempienze verso l’Autorità libica cosa ci si può attendere?

“In termini giudici è perfettamente ipotizzabile che Tripoli possa far valere il diritto di richiesta di estradizione dell’equipaggio della nave avendo lo stesso non ottemperato alle richieste di arresto della Guardia Costiera di quello Stato che peraltro aveva il diritto di inseguimento e di cattura della nave Ong, essendo quest’ultima sospettata di aver violato leggi o regolamenti nazionali anche per traffico di migranti irregolari (articolo 111 della Convenzione sul diritto del mare dell’ONU). I nostri marò Girone e Latorre non sono per caso stati estradati in India?”

Ammiraglio di divisione Nicola De Felice, già comandante di importanti unità navali della Marina Militare ed ex numero…

Posted by Dama Sovranista on Sunday, March 24, 2019

Non sarebbe fantastico espellere Casarini e soci in Libia? Non ci crediamo, ma anche il solo pensiero è eccitante.




Un pensiero su “L’ammiraglio: “Potremmo estradare Casarini in Libia””

Lascia un commento