Prete pro-immigrati caccia leghisti e grillini dalla Chiesa

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
A Montefano, Marche, è rabbia tra i fedeli per una frase d’odio postata su Facebook da padre Alberto Maggi, direttore del Centro Studi Biblici “Giovanni Vannucci”, all’interno del proprio profilo social: “Buongiorno, ho bisogno di spazio per far posto alle nuove richieste di amicizia. Se grillini e leghisti si togliessero dai c… dai contatti, li ringrazio in anticipo! Aria pulita!”.

Ecco il post incriminato di padre Alberto Maggi:

Sarebbe ancora più interessante, se grillini e leghisti, che sono il 60 per cento degli italiani, e magari anche gli altri favorevoli ai posti chiusi (80 per cento), non versasse l’8 per mille. Allora sai che aria pulita, caro don Maggi!




2 pensieri su “Prete pro-immigrati caccia leghisti e grillini dalla Chiesa”

Lascia un commento