BARCELLONA: ECCO IL TERRORISTA ISLAMICO DEL FURGONE – FOTO

Confermato. Gli attentatori sono islamici. Magrebini. Uno di loro, identificato dalla polizia spagnola, è colui che ha affittato il furgone islamico di Barcellona. Si chiama Driss Oukabir. Lo ha riferito El Pais, citando l’identificazione della guardia civile e pubblicando una fotografia dell’uomo. Il veicolo sarebbe stato affittato a Santa Perpetua de la Mogada, in Catalogna.

VERIFICA LA NOTIZIA

I terroristi che hanno colpito Barcellona sarebbero magrebini. E avrebbero alcune decine di persone in ostaggio nel ristorante dove si sono asserragliati dopo l’attacco con il furgone bianco contro la folla. Lo scrivono media israeliani.

VERIFICA LA NOTIZIA

Alcuni ostaggi sarebbero stati rilasciati o liberati. Probabilmente dopo il ‘test di Corano’:

DIRETTA VIDEO

Le Ramblas di Barcellona sono un tappeto di sangue e cadaveri. Ciò che resta dopo il passaggio dell’integrazione, per mezzo di un furgone bianco. I 3 terroristi – islamici – hanno colpito nei pressi di un locale kosher, poi almeno due di solo si sono barricati, e lì sarebbero ancora, sembra con ostaggi. Per ora ci sono 13 morti.

Il furgone che si è lanciato sulla folla, “è un atto di terrorismo”, lo ha confermato la polizia catalana. Il bilancio, secondo quanto riferito dai media locali, è di almeno due morti, ma la notizia non è ancora stata confermata dalle autorità. Due terroristi armati, tra le quali si presume l’autista del furgone, sarebbero barricate in un locale. Un altro furgone sarebbe ricercato perché implicato nell’attacco. Non si hanno ancora notizia di italiani coinvolti.

Un furgone si è scagliato sulla folla: l’autista è fuggito armato e si è asserragliato in un bar. Ci sono decine di feriti e almeno 2 4 13 morti.

Secondo quanto scrive La Vanguardia, diverse persone sono state travolte all’altezza di via Bonsuccés. Il mezzo ha percorso la parte centrale della rambla Canaletes e poi è andato a sbattere contro un chiosco. Diverse ambulanze sono sul posto. La polizia parla di un atto gravissimo e ha confermato che si tratti di un attentato.



Lascia un commento