Ue finanzia Ong per scaricare clandestini in Italia: 1,2 miliardi di euro



Condividi!

Nel 2015 la Ue ha finanziato le Ong con 1 miliardo 248 milioni e 610 mila euro. Lo afferma il documento ufficiale presentato su questo tema dalle istituzioni europee a Bruxelles a febbraio. Il 10 per cento di questi soldi sono dei contribuenti italiani, come tutte le spese del bilancio UE, del quale l’Italia è contributore netto. Buona parte di questi soldi sono stati utilizzati per i traghettamenti dalla Libia, o per ‘causarli’, con gli aiuti al cosiddetto sviluppo: perché non migrano i poveri, ma i benestanti con somme di denaro per pagare lautamente il viaggio.

BAMBINI A POZZALLO

In pratica paghiamo per farci invadere. Tra le Ong più finanziate, la famigerata Save The Children, un tempo impegnata nell’aiuto ai bambini, ormai tutta lanciata nell’accogliere giovani maschi africani in Libia con le proprie navi:

VERIFICA LA NOTIZIA


Lascia un commento