Profughi scortati da Carabinieri protestano contro il caldo – VIDEO

Condividi!

Hanno caldo. Del resto sono africani. E poi fuggono dalla guerra, in Siria. Si tratta degli ospiti del centro con giro di droga, prostituzione e stupri. Covo di violenti con disordini negli ultimi mesi.




Lascia un commento