Berlino, 3 fermi per ‘codice Amri’

Condividi!

Un codice segreto usato dal killer di
Berlino, Amis Amri sarebbe alla base
del fermo di 3 persone avvenuto oggi a
Tunisi.

Lo rivelano alcuni media locali.

Secondo le stesse fonti i 3 sarebbero
stati fermati tra Tunisi e Oueslatia e
l’operazione sarebbe stata compiuta in
collaborazione con le autorità italiane
e tedesche.




Lascia un commento