Duemila eurofanatici protestano contro governo polacco eletto dal popolo

Condividi!

Nuove proteste eterodirette e ‘colorate’ contro il governo populista polacco eletto a stragrande maggioranza dai cittadini.

I manifestanti, nemmeno 2 mila, con le bandiere UE, radunati davanti al palazzo presidenziale, chiedono al capo dello Stato di impedire alla maggioranza eletta di prendere provvedimenti definiti ‘anti-democratici’. Bizzarri.




Lascia un commento