Milano: amianto a scuola, bambini in palestra

Condividi!

La mensa di una scuola da bonificare per l’amianto, ma i lavori stanno andando per le lunghe. Dell’argomento si è parlato giovedì pomeriggio in commissione educazione, a Palazzo Marino, alla presenza di una rappresentanza dei genitori e del vice sindaco Anna Scavuzzo, del Partito Democratico. La scuola è l’elementare di via San Mamete, al quartiere Adriano.

I lavori dovevano terminare il 10 ottobre, ma se ne parlerà verso Natale ad essere ottimisti. Perché al momento sono impegnati con le ristrutturazioni della ‘famosa’ caserma Montello.

Risultato: i bambini pranzano su tavoli posizionati all’interno della palestra, ma questo significa che la palestra non può essere usata per le lezioni di ginnastica. I genitori vogliono anzitutto chiarezza sulla data di fine lavori e auspicano anche che vengano immesse maggiori risorse per finirli in fretta, anche se questa è una soluzione improbabile. Non sono profughi.

Un’altra proposta del comitato dei genitori è quella di realizzare una tensostruttura da adibire a mensa temporanea, per fare sì che i bambini possano riprendere al più presto l’uso “tradizionale” della palestra.




Lascia un commento