Bolliti vivi nel petrolio da islamici: eseguita condanna corte Sharia

Condividi!

La ormai arcinota corte della Sharia di Ninive, zona cristiano-assira dell’Iraq occupato dagli islamici di ISIS, ha condannato alla morte per ‘bollitura nel greggio’ sei presunte spie. Condanna poi eseguita in pubblico.

Potete trovare ulteriori dettagli in inglese:

ISIS executes 6 in tar vats