Sindaca Lampedusa: “Siamo troppo respingenti”

Condividi!

“L’attuale sistema europeo di accoglienza dei migranti è respingente”. Lo ha detto, secondo quanto riferisce un comunicato, il sindaco di Lampedusa, l’inquietante Giusi Nicolini, intervenendo a “Trame”, il Festival dei libri sulle mafie, il cui direttore artistico é Gaetano Savatteri, giunto alla sesta edizione e che si chiude stasera a Lamezia Terme.

nicolini

E diciamolo chiaro: nessuno meglio dei mafiosi conosce bene il business immigrazione. Che “rende più della droga”. E sicuramente più della pesca. Vero Nicolini?

Il sindaco di Lampedusa, intervistata da un giornalista di apparato, Eric Jozsef del fanatico Liberation, ha aggiunto che “di accoglienza non si muore e l’emergenza si può governare. In giro c’è tanta propaganda per alimentare l’idea di un’Europa che fa la guerra ai poveri. Dobbiamo costruire, invece, una rete tra i territori di frontiera. La politica ha paura, ma sta a noi risvegliare l’idea positiva del Mediterraneo”.

Dormi, Nicolini. Dormi.




Lascia un commento