E’ boom omicidi negli Usa

Condividi!

Omicidi in aumento negli ultimi tre mesi in oltre 20 grandi città degli Usa, tra cui Chicago, Dallas, Las Vegas e Los Angeles. Lo rivelano le autorità: 141 omicidi a Chicago (83 nel 2015). A
Las Vegas il numero è raddoppiato: da 22 a 40. A Dallas: da 26 a 46. Violente anche Memphis, Nashville, Newark, Phoenix e San Antonio. Cosa hanno in comune queste città? Esatto.

L’aumento è legato al comportamento meno aggressivo della polizia che dopo Ferguson si è ritirata dalle zone nere e ora lascia che i neri tornino allo stato di natura. Secondo il capo dell’Fbi, Comey: “Hanno paura di essere ripresi” e poi denunciati in video.




Lascia un commento