Orban invia rinforzi a frontiera Romania: “Fermateli tutti”

Condividi!

Il premier ungherese Orban ha ordinato ai ministri di Interno e Difesa di rafforzare la frontiera con la Romania per impedire l’ingresso di clandestini nel Paese. Inviati ulteriori reparti militari al confine e polizia in stato di massima allerta nelle regioni frontaliere di Bac-Kiskun e Congrad.
“Se necessario, proteggeremo la nostra frontiera in tutta la sua lunghezza dalla Slovenia all’Ucraina”, ha detto Orban. L’Ungheria ha già costruito barriere “difensive” ai confini con Serbia e Croazia,accusando la Ue per la crisi.




Lascia un commento