Bologna fuori controllo: presa a sprangate a fermata bus

Condividi!

La sera di sabato scorso, una donna colpita con una spranga alla fermata del bus e ricoverata in ospedale con delle costole fratturate

La donna di 61 anni stava aspettando l’autobus in compagnia di una amica, quando è stata colpita con una mazza ed è stramazzata a terra, svenuta. L’amica ha visto fuggire i due aggressori, uno dei quali nella corsa è caduto a terra e ha perso la mazza con la quale aveva colpito la donna.

Nonostante gli aggressori, irrintracciabili e descritti solo sommariamente dalla testimone, non abbiano portato via nulla, la polizia ritiene che la donna sia stata colpita perchè ha resistito al tentativo di strapparle la borsetta.




Lascia un commento