Pedofilia: ‘Anche deputati in carica nella rete occulta’

Condividi!

Un deputato inglese ha consegnato un dossier di prove a Scotland Yard, con i nomi degli appartenenti alla rete di pedofili che ha imperversato nel Regno Unito negli ultimi decenni. Si tratta di personaggi influenti al centro del potere negli anni Settanta e Ottanta in GB.

John Mann , deputato per Bassetlaw , ha detto che è ” inconcepibile ” che la polizia non abbia ancora arrestato nessuno dei politici presenti nella lista consegnata ai detective all’inizio di questo mese.

Vox è invece sorpreso che Mann sia ancora vivo. Il fatto che questi nomi non siano ancora pubblici mette il politico in serio pericolo. Li renda noti, prima che sia troppo tardi.

Thomas Mann , che ha trascorso mesi setacciando prove, ha incontrato Scotland Yard e consegnato le prove su un totale di 22 uomini politici , tra cui tre parlamentari in carica e tre membri della Camera dei Lord .
Anche se alcuni della lista sono ora morti , contiene i nomi di altre figure che sono ancora in vita , anche se non più attivi a Westminster.




Lascia un commento