Costa Rica ‘correva troppo’: mega controllo antidoping

Condividi!

Un Costa Rica che correva il doppio dell’Italia non convince la Fifa. E allora ecco il mega controllo antidoping su 7 giocatori.
Solitamente viene fatto a due giocatori per squadra.

“Se volete potete fare controlli a tutti, tanto non succede niente – ha detto il portiere Keylor Navas – Quanto è successo è una mancanza di rispetto. Comunque, prendiamola con humour, siamo tranquilli e felici di poter andare avanti. Facciano quel che vogliono, sono le regole della Fifa. Se continuiamo a giocare ed a vincere, e se ci chiameranno tutti, andremo tutti… non c’è problema”, ha precisato Navas.




Lascia un commento