Renzi: festa per la nuova poltrona

Condividi!

E’ tutto pronto al teatro Obihall per la festa in onore di Matteo Renzi, nuovo segretario del Pd. In attesa a minuti che arrivi il sindaco a tempo perso, la sala è già piena di professionisti della politica, con la musica a tutto volume che ha scatenato i sostenitori di Renzi a sventolare a ritmo le bandiere del Partito democratico. E’ stato sistemato anche il podio di colore arancione e blu dove tra poco Renzi prenderà la parola per dire le solite cose: nulla.

Ci sono anche centinaia di giornalisti, fotoreporter e operatori televisivi. Anche loro parte del circo della politica.

Il parassitismo degli attivisti politici è infatti sempre più scandaloso. Festeggiano le nomine, la politica con la p minuscola: quella dell’ottenimento di una poltrona, non quella per ‘fare qualcosa’.
Renzi è la personificazione della politica post-moderna: un contenitore vuoto.




Lascia un commento