In venti contro cinque assaltano gazebo

Condividi!

Un gruppo di venti drogati e immigrati dei centri sociali ha assaltato un gazebo della Lega Nord in piazza Duomo, a Trento.

Ferito anche il titolare di un bar che era uscito dal locale per vedere cosa stava succedendo.
E’ accaduto poco prima delle 16 e sul luogo vi sono al momento un’ambulanza e una ventina di agenti delle forze dell’ordine. È arrivato anche il questore, che si è intrattenuto con il senatore della Lega Nord Sergio Divina, che si trovava al gazebo al momento del raid ma non è rimasto ferito.

Meno fortunato l’ex presidente del consiglio regionale, Franco Tretter, del partito Autonomista, che ha ricevuto un forte colpo alla mandibola e al momento dell’aggressione stava parlando proprio con Divina. L’altro ferito, colpito a un occhio, è un attivista della Lega. Il gruppo di aderenti a centri sociali si è dato alla fuga.