Regione vieta sgozzamento rituale, Islamici protestano: “E noi come facciamo?” – VIDEO

Vox
Condividi!

C’è incredulità tra i macellai musulmani del centro storico di Genova, scoperta la notizia che la Regione – su proposta di una consigliere leghista – vieterà la macellazione rituale islamica.

«E’ un rito della nostra religione, è sacro, importantissimo per noi», dice Slim Walid, macellaio tunisino in via del Campo.
«Il 95% di chi viene nel mio negozio è perché vuole la carne halal. Come faremo senza? Non possiamo mangiare solo verdura. E il pesce costa».

Vox

Slim non macella lui stesso la carne, ma teme che con questo divieto sia più difficile trovarla. Stesso discorso cento metri più in là, nell’Asia alimentari di Mdsentu Khalifa, bengalese di Shariatpur. «Sono musulmano, come i miei connazionali. Per noi è importante. Non possiamo mangiare altri tipi di carne»

Potete tornare a casa. Sarebbe cosa gradita.