Bambina ‘curata’ ha di nuovo HIV

Condividi!

La bambina del Mississippi nata con il virus dell’AIDS e poi ‘guarita’ con il virus in remissione per più di due anni, è di nuovo malata, il virus non è stato curato.

La notizia è una battuta d’arresto per le speranze che il trattamento precoce con potenti farmaci anti-HIV possa invertire un’infezione che sembra permanente una volta che si stabilizza.

Recentemente, nel mese di marzo, i medici avevano detto che sembrava ormai priva di HIV.

Ma controlli successivi hanno di nuovo evidenziata la presenza del virus nel suo sangue, e ci sono stati segni che stava danneggiando il suo sistema immunitario. Ora è di nuovo in trattamento e sta rispondendo bene, hanno detto.

La notizia è “ovviamente deludente” per lo studio americano della cura precoce, ha detto il dottor Anthony Fauci, direttore dell’Istituto Nazionale di allergie e malattie infettive.




Lascia un commento