L’accusa del Daily Mail: Rom rapiscono centinaia di bambini in Europa

Condividi!

E’ questo il rapporto choc presentato dal giornale britannico Daily Mail in un articolo sulla bambina rapita e ritrovata in un campo nomadi in Grecia.

Secondo il rapporto, organizzazioni di zingari gestiscono un traffico paneuropeo di centinaia di bambini da e verso paesi tra cui l’Italia, per poi utilizzarli come mendicanti e ladri come parte di una ‘rete criminale internazionale’.

Solo una gang smantellata lo scorso anno, gestiva circa 200 bambini, con gran parte del reddito ‘esentasse’ da loro guadagnato per le strade che viene contrabbandato in Romania per acquistare immobili.

Dettagli della rete della sinistra ‘famiglia’ sono emersi durante un processo, lo scorso anno a Parigi, contro Remus Stoian, e la sua condanna a 5 anni di carcere.
E ‘stato trovato colpevole insieme a Palos Costantino, un connazionale di organizzare una ‘rete criminale internazionale che mira a portare minori in Francia per commettere furti.’ Il problema è: dove prendono questi bambini. E visto il caso di Farsalo, fuori dalle nostre case, nei giardini, nei luoghi pubblici quando i genitori hanno un attimo di distrazione.

Entrambi gli uomini facevano base con il loro ‘clan esteso’ in un campo rom illegale nel sobborgo di St Denis di Parigi, e regolarmente trafficavano ‘figli’ tra ‘la Francia, la Romania, l’Inghilterra e l’Italia’, una fonte giudiziaria ha detto a Le Figaro.

Saranno intanto pubblicate domani, lunedi, dopo un ordine del tribunale, le fotografie della coppia rom che ha rapito la bambina trovata in un campo nomadi a Farsalo.

I poliziotti ritengono che la divulgazione delle fotografie faciliterebbe il processo di identificazione. La Polizia sta indagando su tracce di un circuito per il traffico di bambini gestito da zingari, mentre centinaia di telefonate dalla Grecia e all’estero arrivano da genitori che hanno perso i loro figli.

Maria, questo il nome della bambina, è, come già riferito da noi nei precedenti articoli, ospitata dall’associazione “Il Sorriso di un Bambino”, nel frattempo , i media britannici iniziano a collegare il caso con la scomparsa di Madeleine McCann, nel 2007 e quella di un altro bambino inglese scomparso proprio in Grecia. Inserendo il tutto, come scritto in alto, nell’esistenza di un traffico paneuropeo di bambini gestito dal crimine zingaro.




5 pensieri su “L’accusa del Daily Mail: Rom rapiscono centinaia di bambini in Europa”

Lascia un commento