Business: Medici Senza Frontiere scarica in Italia 1.810 clandestini

Condividi!

La centrale operativa della capitaneria di porto di Roma comunica che in 5 operazioni di invasione sono stati raccattati 1.810 nuovi clienti per le coop del PD, fra i quali 13 morti (già scritto in precedenza).

Le 5 operazioni hanno impegnato quattro imbarcazioni, due di Medici Senza Frontiere (Bourbon Argos e Dignity One), la nave irlandese Le Niamh e il pattugliatore svedese Poseidon.

Chi fa donazioni a Medici Senza Frontiere finanzia l’invasione.




Un pensiero su “Business: Medici Senza Frontiere scarica in Italia 1.810 clandestini”

Lascia un commento