Aereo da Venezia per Usa deviato in Irlanda: malati a bordo con strani sintomi

Condividi!

Un volo della US Airways proveniente dall’Italia e diretto negli Usa, a Philadelphia, è stato deviato in Irlanda dopo che alcuni assistenti di volo hanno presentato strani sintomi.

E’ accaduto ieri, e il National Transportation Safety Board sta indagando l’incidente che ha coinvolto il volo 715 da Venezia.

I funzionari federali e delle linee aeree devono ancora capire cosa abbia causato la malattia degli assistenti di volo, con sintomi descritti come nausea,vertigini e ‘occhi acquosi’.

Il volo è atterrato all’aeroporto di Dublino sabato pomeriggio.

US Airways dice che i medici stanno esaminando gli assistenti di volo, che sono in isolamento.




Un pensiero su “Aereo da Venezia per Usa deviato in Irlanda: malati a bordo con strani sintomi”

Lascia un commento