Ex collega Omar Mateen: “Lo denunciai, non fecero nulla perché islamico”

Condividi!

Daniel Gilroy, ex collega di lavoro di Omar Mateen, lo stragista islamico americano per Ius Soli, ha parlato ai media americani.

L’uomo, un ex agente di polizia, avrebbe ripetutamente denunciato alla sua azienda, che si occupa di vigilanza, Mateen, ma non avrebbero preso provvedimenti perché era islamico.

Gilroy si è poi licenziato perché si sentiva minacciato dal collega che aveva più volte minacciato di commettere stragi.

NOTIZIE DI VOX SULLA STRAGE ISLAMICA DI ORLANDO:

 




Lascia un commento