Teppisti rossi vandalizzano centro elettorale Salvini, vetri rotti

Condividi!

Hanno distrutto il vetro e lanciato dentro un fumogeno. Atti vandalici nella notte al comitato elettorale “Lega per Salvini premier” di Potenza.

VERIFICA LA NOTIZIA

È il secondo atto vandalico in città che interessa i comitati elettorali. Sempre nella notte qualcuno aveva imbrattato la vetrina dell’ingresso del comitato con escrementi e uova marce. “Un atto infame, di cui non capisco le ragioni – commenta il candidato al Senato per la Lega in Basilicata Pasquale Pepe, sindaco di Tolve – Una cosa è certa, però: la nostra lotta per la libertà non si arresta. Come prima, più di prima”.




Lascia un commento