Europarlamentare si masturba davanti bambini: “Ne avevo bisogno”

Condividi!

L’europarlamentare francese e vice-presidente del partito di centro Modem, Robert Rochefort, è stato arrestato questo mercoledì, dopo essere stato sorpreso in un negozio a masturbarsi davanti a due bambini.

Il politico, supporter dei ‘matrimoni’ gay e dei diritti di trans/lesbiche/gay, era in un negozio di fai da te a Vélizy (Yvelines), quando una persona lo ha sorpreso con il pene fuori dei pantaloni, mentre si masturbava davanti a due bambini.

Immediatamente arrestato dalla polizia allertata dal proprietario del negozio, ha ammesso i fatti una volta in custodia. Ha detto alla polizia: di avere “bisogno di masturbarsi” perché era “sotto stress”.




Lascia un commento