Sgozzatore militare confessa: “L’ho fatto per Allah”, è un profugo mantenuto in hotel

Fathe Mahamad, il 23enne yemenita che ha aggredito alle spalle un carabiniere tentando di sgozzarlo con delle forbici, mancando di un soffio la giugulare, ha confessato L’immigrato islamico, che si è messo a urlare più volte “Allah Akbar! Allah Akbar!”, nel pomeriggio è stato interrogato dal pm Alberto Nobili, responsabile del pool dell’antiterrorismo della Procura … Leggi tutto Sgozzatore militare confessa: “L’ho fatto per Allah”, è un profugo mantenuto in hotel