Il dramma dei profughi a Trento: «Non ne posso più di mangiare pasta tutti i giorni»

Un giornale locale di Trento intervista i richiedenti asilo snobbati dagli autisti dei bus. Il racconto è ‘drammatico’. «Non è la prima volta che succede», dicono tre ragazzi ivoriani in fuga dalla guerra in Siria alla fermata. «Almeno in un paio di occasioni – aggiunge uno di loro, mentre estrae dalla tasca il tesserino magnetico … Leggi tutto Il dramma dei profughi a Trento: «Non ne posso più di mangiare pasta tutti i giorni»