Imam ‘moderato’: “Chi combatte Allah va crocifisso e amputato”

Vox

Ahmed Al-Tayeb, il cosiddetto grande imam di Al Azhar, uno dei più importanti centri d’insegnamento religioso islamico, parlando dell’uccisione del pilota giordano bruciato vivo dagli islamici di Isis, ha detto che “per chi combatte Allah e il suo profeta, serve la punizione prevista dal Corano: la morte,la crocefissione o l’amputazione delle loro mani e dei … Leggi tutto Imam ‘moderato’: “Chi combatte Allah va crocifisso e amputato”