“Queer” vogliono studiare la frociaggine a scuola

Vox
Condividi!

Nei giorni scorsi, ad Ancona si è svolto il “Marche Pride 2024”, la parata dell’orgoglio omosessuale. Durante l’evento, non sono mancate provocazioni e “stoccate” rivolte anche al pontefice, oltre a bandiere della Palestina mescolatesi alle immancabili bandiere arcobaleno¹. Secondo la segreteria del Marche Pride, la cultura “Queer” andrebbe riconosciuta e studiata nei vari istituti scolastici¹².

Vox

Soprattutto negli istituti psichiatrici, deve essere studiata.

(1) Cultura “Queer” a scuola: le ultime provocazioni del Pride. https://www.ilgiornale.it/news/nazionale/bandiere-palestina-e-richieste-studiare-cultura-queer-scuola-2338666.html.
(2) Cultura ‘Queer’ a scuola: le ultime provocazioni del Pride. https://headtopics.com/it/cultura-queer-a-scuola-le-ultime-provocazioni-del-pride-54712224.
(3) “Laboratorio queer censurato al Natta”. La preside: “A scuola si fa …. https://www.bergamonews.it/2023/06/14/laboratorio-queer-censurato-al-natta-la-preside-a-scuola-si-fa-cultura-non-ideologismo/607465/.