Multa a don Biancalani: ha trasformato chiesa in dormitorio clandestini

Vox
Condividi!

Uno Stato grottesco. Che invece di inviare la forza pubblica a sgomberare questa caserma di abusivi, ladri, stupratori e spacciatori fa le multe come se avesse lasciato un’auto in divieto di sosta e non avesse distrutto la vita di un quartiere.

La notizia riguarda don Massimo Biancalani, che ha ricevuto una multa di 20.000 euro dal Comune di Pistoia. La sanzione è stata comminata perché don Biancalani non ha rispettato un’ordinanza che gli imponeva di riportare la parrocchia di Vicofaro alla destinazione urbanistica di servizio direzionale¹.

Vox

In pratica, don Biancalani aveva trasformato la chiesa in un dormitorio per accogliere i clandestini, ma sul piano urbanistico, lo avrebbe fatto senza i necessari permessi a costruire relativi al cambio di destinazione del matroneo, del chiostro e di altri locali della canonica che sarebbero inagibili a fini residenziali².

Il Comune di Pistoia ha quindi comminato al “parroco dei migranti” una sanzione amministrativa ammontante a 20mila euro². Don Biancalani ha presentato un ricorso contro la sanzione, ma nelle scorse ore, il Tar ha respinto il ricorso¹².

(1) La parrocchia non può essere un dormitorio per migranti: multa di …. https://www.ilgiornale.it/news/cronaca-giudiziaria/parrocchia-non-pu-essere-dormitorio-migranti-multa-20mila-2336331.html.
(2) Chiesa come “ostello” per migranti: 20mila euro di multa per don Biancalani. https://www.ilgiornale.it/news/cronaca-locale/chiesa-trasformata-dormitorio-migranti-multa-don-biancalani-2175734.html.
(3) Ue l’Italia vota contro la legge sul ripristino della natura | ci …. https://www.zazoom.it/2024-06-19/ue-litalia-vota-contro-la-legge-sul-ripristino-della-natura-ci-facciamo-sempre-notare/14939752/.