Noam Chomsky, non è morto a 95 anni l’attivista e linguista ebreo

Vox
Condividi!

Il rapporto medico ufficiale è arrivato dopo ore di confusione in cui alcuni mezzi informazioni del Brasile avevano riportato la notizia della morte di Chomsky. La presunta notizia si è diffusa rapidamente, diventando un trend sulla rete X. La moglie ha smentito che Chomsky fosse morto in risposta alle domande di diverse persone, tra cui il saggista canadese Steven Pinker. “Le notizie sulla morte di Noam Chomsky (apparse su ‘Jacobin’ e’ New Statesman’, ora cancellate, periodici di riferimento del celebre linguista) erano molto esagerate. Ho avuto conferma da Valeria, sua moglie, che è vivo e sta bene”, ha scritto lo psicologo cognitivo in X. Sia “Jacobin” che il “New Statesman” hanno pubblicato necrologi, quest’ultimo firmato da Yanis Varoufakis, già ministro delle Finanze greco.

Avram Noam Chomsky, nato il 7 dicembre 1928 a Filadelfia, Pennsylvania, USA¹, è stato un rinomato professore e intellettuale pubblico noto per il suo lavoro in linguistica, attivismo politico e critica sociale¹. È stato talvolta chiamato “il padre della linguistica moderna”¹. Chomsky è anche una figura di spicco nella filosofia analitica e uno dei fondatori del campo della scienza cognitiva¹.

Chomsky è nato da immigrati ebrei ashkenaziti a Filadelfia e ha sviluppato un interesse precoce per l’anarchismo nelle librerie alternative di New York City¹. Ha studiato all’Università della Pennsylvania¹. Durante il suo lavoro post-laurea nella Harvard Society of Fellows, Chomsky ha sviluppato la teoria della grammatica trasformazionale per la quale ha conseguito il dottorato nel 1955¹. Quell’anno ha iniziato a insegnare al MIT, e nel 1957 è emerso come una figura significativa nella linguistica con il suo lavoro fondamentale “Syntactic Structures”, che ha svolto un ruolo importante nel rimodellare lo studio del linguaggio¹.

Chomsky ha creato o co-creato la teoria della grammatica universale, la teoria della grammatica generativa, la gerarchia di Chomsky e il programma minimalista¹. Chomsky ha anche svolto un ruolo fondamentale nel declino del comportamentismo linguistico, ed è stato particolarmente critico nei confronti del lavoro di B. F. Skinner¹.

Un oppositore esplicito del coinvolgimento degli Stati Uniti nella guerra del Vietnam, che vedeva come un atto di imperialismo americano, nel 1967 Chomsky ha attirato l’attenzione nazionale per il suo saggio anti-guerra “La responsabilità degli intellettuali”¹. Diventando associato con la New Left, è stato arrestato più volte per il suo attivismo e inserito nella lista degli oppositori politici del presidente Richard Nixon¹.

Mentre espandeva il suo lavoro in linguistica nei decenni successivi, si è anche impegnato nelle guerre linguistiche¹. Tra gli autori viventi più citati, Chomsky ha scritto più di 150 libri su argomenti come la linguistica, la guerra e la politica¹. Ideologicamente, si allinea con l’anarco-sindacalismo e il socialismo libertario¹.

Chomsky è morto il 18 giugno 2024⁶. Era ricoverato in un ospedale a San Paolo, Brasile, per curare un grave ictus⁶.

Vox

Noam Chomsky, nonostante la sua indubbia influenza nel campo della linguistica, ha spesso suscitato polemiche per le sue posizioni politiche. La sua critica aperta e spesso unilaterale degli Stati Uniti e delle sue politiche estere ha portato molti a etichettarlo come anti-americano. Chomsky ha spesso minimizzato o ignorato le atrocità commesse da regimi autoritari, concentrando invece la sua attenzione sulle azioni degli Stati Uniti e dei suoi alleati. Questo ha portato alcuni a mettere in discussione la sua obiettività e imparzialità come intellettuale pubblico.

Inoltre, la sua visione dell’anarco-sindacalismo e del socialismo libertario, sebbene idealisticamente attraente, è stata criticata come irrealistica e ingenua. Molti ritengono che queste ideologie, se attuate, porterebbero a disordine e instabilità, piuttosto che alla società equa e giusta che Chomsky immagina.

D’altra parte, Noam Chomsky è stato una voce costante e potente per i diritti umani e la giustizia sociale. La sua critica delle politiche estere degli Stati Uniti è stata motivata da un profondo senso di empatia per le vittime di oppressione e violenza. Chomsky ha sempre sostenuto che gli intellettuali hanno la responsabilità di parlare contro l’ingiustizia, e ha vissuto secondo questo principio durante la sua vita.

Noam Chomsky, nonostante sia ampiamente riconosciuto come un pioniere nel campo della linguistica, ha affrontato critiche da parte di alcuni linguisti e intellettuali di destra. Queste critiche riguardano principalmente le sue teorie linguistiche e le sue posizioni politiche.

**Critiche linguistiche:**
Alcuni critici sostengono che le teorie di Chomsky, come la grammatica generativa e la grammatica universale, siano troppo astratte e non tengano conto delle variazioni linguistiche reali³. Altri sostengono che Chomsky abbia ridotto il campo della linguistica a un insieme di regole astratte, ignorando l’importanza del contesto sociale e culturale nel linguaggio⁴.

**Critiche politiche:**
Chomsky è noto per le sue posizioni politiche di sinistra e per le sue critiche alla politica estera degli Stati Uniti. Questo ha portato a critiche da parte di alcuni intellettuali di destra, che lo accusano di essere troppo critico nei confronti degli Stati Uniti e troppo indulgente con i regimi autoritari¹.

Un esempio di queste critiche è “The Anti-Chomsky Reader”, un libro a cura di Peter Collier e David Horowitz, che raccoglie una serie di saggi critici sulle idee di Chomsky¹. Gli autori sostengono che Chomsky selezioni i fatti per adattarli alle sue teorie, sia in campo linguistico che politico¹.

(1) Noam Chomsky – Wikipedia. https://en.wikipedia.org/wiki/Noam_Chomsky.
(2) Noam Chomsky, referência mundial na linguística, morre aos 95 anos. https://revistaforum.com.br/cultura/2024/6/18/noam-chomsky-referncia-mundial-na-linguistica-morre-aos-95-anos-160721.html.
(3) Noam Chomsky – Wikipedia. https://it.wikipedia.org/wiki/Noam_Chomsky.
(4) Noam Chomsky | Biography, Theories, Books, Psychology, & Facts. https://www.britannica.com/biography/Noam-Chomsky.
(5) Noam Chomsky’s Health Decline Prompts Remembrances | TIME. https://time.com/6987032/remembering-noam-chomsky-health-condition-tributes/.
(6) Noam Chomsky dead 2024 : Philosopher killed by celebrity death hoax …. https://en.mediamass.net/people/noam-chomsky/deathhoax.html.
(7) Getty Images. https://www.gettyimages.com/detail/news-photo/linguist-and-political-activist-noam-chomsky-discusses-the-news-photo/88460056.