Immigrato che ha ucciso Michelle Causo usa i social dal carcere per molestare le sue amiche

Vox
Condividi!

# Omicidio Michelle Causo: Genitori Denunciano Attività Social dell’Assassino dal Carcere

L’omicidio di Michelle Causo, una giovane di 17 anni, ha lasciato una cicatrice indelebile nella vita dei suoi cari¹. Il dolore dei genitori si è trasformato in indignazione quando hanno scoperto che l’assassino della loro figlia, attualmente in carcere, avrebbe creato degli account social per guardare i profili di amiche ed amici della vittima².

## Dettagli del Caso

Il delitto si è consumato in un appartamento in via Dusmet il 28 giugno 2023². Dopo aver pugnalato Michelle più volte, l’assassino ha avvolto il suo corpo in un lenzuolo, lo ha infilato in un sacco per i rifiuti e lo ha messo dentro un carrello della spesa². Ha poi trasportato il carrello davanti a alcuni cassonetti, poco distanti dal luogo del delitto².

## Attività Social in Carcere

Vox

I genitori di Michelle, Gianluca e Daniela Causo, hanno denunciato che l’assassino della loro figlia avrebbe creato nuovi profili Instagram dal carcere di Treviso, dove è attualmente recluso²⁴. Questi profili sarebbero stati utilizzati per visualizzare i profili delle amiche di Michelle²⁴.

Le segnalazioni dei genitori al carcere di Treviso sembrano essere cadute nel vuoto⁴. Una amica di Michelle ha contattato i genitori, riferendo che tra le visualizzazioni del suo profilo Instagram compariva una che sembrava riconducibile all’assassino di Michelle⁴.

## Richiesta di Giustizia

I genitori di Michelle chiedono che la giustizia faccia il proprio dovere⁴. Non vogliono che l’assassino della loro figlia abbia la libertà di guardare i profili social delle amiche della vittima dal carcere⁴. L’avvocato Daniele Meles, difensore del giovane cingalese reo confesso arrestato e attualmente sotto processo per l’omicidio di Michelle Causo, ha dichiarato di non poter confermare né smentire queste accuse⁴.

Questo caso ha sollevato nuove domande sulla supervisione dei detenuti e sul loro accesso ai social media.

(1) Omicidio Michelle Causo, i genitori: “Ha ucciso nostra figlia ma dal carcere va su Instagram”. https://www.statoquotidiano.it/16/06/2024/omicidio-michelle-causo-i-genitori-ha-ucciso-nostra-figlia-ma-dal-carcere-va-su-instagram/1111870/.
(2) Uccise Michelle Causo, i genitori della giovane: “L’assassino di nostra …. https://www.romatoday.it/cronaca/omicidio-michelle-causo-assassino-usa-social-carcere.html.
(3) Omicidio Michelle Causo, i genitori: “Ha ucciso … – Tiscali Notizie. https://notizie.tiscali.it/cronaca/articoli/omicidio-michelle-causo-genitori-ha-ucciso-nostra-figlia-ma-carcere-va-instagram/.
(4) “L’assassino di nostra figlia dal carcere sui social spia le sue amiche”: la denuncia dei genitori di Michelle Causo. https://www.informazione.it/n/B96F57B5-403E-418F-87AC-48B6DACEA598/L-assassino-di-nostra-figlia-dal-carcere-sui-social-spia-le-sue-amiche-la-denuncia-dei-genitori-di-Michelle-Causo.
(5) Omicidio Primavalle, Michelle Causo uccisa a Roma – Fanpage.it. https://www.fanpage.it/roma/story/news-sullomicidio-di-michelle-causo-a-roma/.