Ultima generosa offerta di pace di Putin: Kiev rinunci adesione NATO e finisce la guerra

Vox
Condividi!

Mentre a Borgo Egnazia Meloni fa la badante di Biden. Questa è l’ultima offerta di accordo, la prossima sarà una semplice richiesta di resa senza condizioni, dice Mosca.

Putin rilancia il piano di pace russo e attacca: “Tra Kiev e Washington accordo bluff”
Vladimir Putin ha dichiarato che Mosca avvierà negoziati in caso di ritiro delle forze ucraine dalle quattro regioni russofone liberate e quando Kiev rinuncerà ad aderire alla Nato.

Questa è l’ultima offerta di accordo, la prossima sarà una semplice richiesta di resa senza condizioni, dice Mosca.

E’ da parte di Putin un’offerta generosa perché lascia intatta l’Ucraina con l’unica garanzia di non aderire alla NATO. La stessa offerta precedente alla guerra con due regioni in meno. Più tempo passerà, meno regioni offrirà Putin.