Violentata da nigeriano con tubo di plastica: “Ti sparo se parli con la polizia”

Vox
Condividi!

# “Ti sparo se parli con la polizia”: Arrestato un 28enne nigeriano a Catania. Futuro medagliato o padre di qualche futuro medagliato.

Un 28enne nigeriano è stato arrestato dalla Polizia a Catania per i reati di violenza sessuale e lesioni aggravate¹. Il giovane ha aggredito e violentato una donna in una strada vicino al porto della città².

## Dettagli dell’aggressione

Il 3 giugno, l’uomo avrebbe avvicinato la donna¹. Dopo aver rifiutato una prestazione sessuale a pagamento, la donna è stata minacciata dal 28enne con un pezzo di legno usato come se fosse un coltello, poi è stata aggredita con violenza².

L’africano l’ha poi trascinata a forza in una vicina strada senza uscita e qui l’avrebbe tramortita con schiaffi e pugni¹. In seguito, l’avrebbe colpita più volte alla testa con una grossa pietra e un tubo in plastica¹. Infine, l’aveva violentata¹.

## Minacce e conseguenze

Vox

Dopo l’aggressione, l’uomo avrebbe intimato alla donna di allontanarsi solo dopo che lui se ne fosse andato². Inoltre, avrebbe minacciato di spararle in testa se si fosse rivolta alle forze dell’ordine².

La donna, dopo l’aggressione e la violenza, si rifugiò nei locali di un’attività commerciale da dove fu dato l’allarme¹. Lì fu trovata dai poliziotti con diverse ferite che resero necessario l’intervento di un’ambulanza del 118 che la trasportò in ospedale, dove i medici la dichiararono guaribile in 15 giorni¹.

## L’arresto

Grazie alle immagini registrate dai sistemi di videosorveglianza della zona, gli agenti della Polizia sono riusciti a ricostruire il percorso effettuato dall’aggressore a bordo del monopattino elettrico prima di aggredire la donna¹. L’uomo è stato trovato in possesso di una singolare collanina in plastica con una croce, come quella che aveva descritto la vittima¹. Durante una perquisizione nell’alloggio di fortuna dell’uomo, è stato recuperato un pantalone da uomo¹.

Il 28enne è ora rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza a Catania¹.

(1) Aggredì e violentò una prostituta a Catania, arrestato 28enne nigeriano. https://www.rainews.it/tgr/sicilia/articoli/2024/06/aggredi-e-violento-una-prostituta-a-catania-arrestato-28enne-nigeriano-b810d3af-521b-4d20-92a2-464edce4c43a.html.
(2) Catania, aggredisce e violenta una prostituta: arrestato 28enne. https://meridionews.it/catania-aggredisce-violenta-donna-prostituta-arrestato/.
(3) Picchia a sangue e poi stupra una donna a Catania: arrestato un 28enne. https://newsicilia.it/catania/cronaca/picchia-a-sangue-e-poi-stupra-una-donna-a-catania-arrestato-un-28enne/944578/.