Ventenne stuprata da immigrato mentre torna a casa da lavoro

Vox
Condividi!

Ventenne Violentata a Pordenone: Un Atto Orribile Sconvolge la Città

Un atto di violenza sessuale ha sconvolto la città di Pordenone⁴. Una giovane donna di vent’anni è stata aggredita e violentata da un uomo mentre tornava a casa dopo il lavoro². L’aggressione brutale è avvenuta nella notte tra sabato 8 e domenica 9, nei pressi del ponte di Adamo ed Eva, nell’area della Santissima⁴.

La vittima, appena uscita dal lavoro, stava tornando a casa, immersa nei suoi pensieri, quando uno sconosciuto l’ha assalita, trascinandola tra la vegetazione lungo l’argine del Noncello⁴. Le urla disperate e i tentativi di difendersi non sono bastati a fermare la furia del suo aggressore⁴. La giovane ha subito violenza sessuale, un trauma che l’ha lasciata sotto choc⁴.

Non appena ha potuto, la vittima ha chiamato il 112 chiedendo aiuto⁴. Immediatamente, sono intervenuti i sanitari e una pattuglia del Radiomobile dei carabinieri⁴. La ragazza è stata trasportata al pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria degli Angeli, dove è stato attivato il protocollo medico-legale per i casi di violenza sessuale⁴.

Vox

Gli investigatori hanno iniziato le ricerche del colpevole, concentrandosi sulle telecamere di sorveglianza della zona nella speranza di identificare l’aggressore, descritto come un immigrato⁴. Questo nuovo caso di violenza riporta la paura tra i cittadini, in particolare tra le donne, che si sentono sempre meno sicure a muoversi da sole, soprattutto di notte⁴.

La comunità è scossa, soprattutto perché non è il primo episodio di violenza che si verifica in città⁴. Esattamente un anno fa, un’infermiera era stata aggredita di notte mentre tornava alla sua auto⁴. Anche in quel caso, l’aggressore era un immigrato, poi condannato e espulso⁴.

Al momento l’unico dato certo è che l’aggressore è un immigrato. Potrebbe aver seguito la ragazza dal momento in cui ha lasciato il posto di lavoro, pedinandola finché non ha oltrepassato il Noncello, dove poi le ha teso l’agguato. Gli investigatori hanno esaminato tutte le telecamere comunali presenti nel centro storico e nella zona dell’aggressione nella speranza di individuare il violentatore mentre insegue la vittima dal momento in cui stacca dal lavoro fino al ponte di Adamo ed Eva. Sul caso vi è il massimo riserbo. Molto ci si attende anche dall’analisi degli indumenti della ragazza, dove si conta di trovare tracce biologiche dello sconosciuto, elementi utili nel momento in cui dovesse esserci la possibilità di eseguire una comparazione genetica con un sospettato.

Risale esattamente a un anno fa il caso dell’infermiera aggredita di notte, a fine turno, mentre andava a recuperare la macchina. La donna ha reagito nonostante fosse stata gettata a terra riuscendo a chiamare il 112 e a denunciare in diretta la violenza sessuale che stava subendo. È comunque riuscita a divincolarsi mentre lui cercava di tapparle la bocca e a morsicargli un dito. È stato in quel momento che è riuscita a telefonare al numero unico di emergenza. Quando l’immigrato si è accorto che parlava con la Polizia di Stato, è scappato verso viale Venezia. È stato bloccato poco dopo in via Brentella a Porcia. Azeem Hussain, 23 anni, richiedente asilo pakistano che era stato accolto nel centro di via Comina 1 a Pordenone, lo scorso gennaio è stato condannato a 4 anni e 6 mesi di reclusione per violenza sessuale. Il Tribunale ne ha disposto l’espulsione a fine pena. Sempre lo scorso giugno alcune donne pordenonesi hanno denunciato di essere state molestate o avvicinate per strada, in orario serale o notturno, da un immigrato che pretendeva prestazioni sessuali.

(1) Pordenone, “immigrato” violenta ventenne che tornava a casa a fine …. https://chronist.it/cronaca/2024/06/13/pordenone-immigrato-violenta-ventenne/.
(2) Orribile: 20enne aggredita e violentata da immigrato in pieno centro. https://newsmondo.it/orribile-20enne-aggredita-e-violentata-da-immigrato-in-pieno-centro/cronaca/.
(3) Ventenne violentata da un immigrato mentre torna a casa alla fine del turno di lavoro. https://www.msn.com/it-it/notizie/italia/ventenne-violentata-da-un-immigrato-mentre-torna-a-casa-alla-fine-del-turno-di-lavoro/ar-BB1o8BxR.
(4) Ventenne aggredita e violentata mentre raggiunge il parcheggio. https://www.giornaledibrescia.it/italia-e-estero/ventenne-aggredita-e-violentata-mentre-raggiunge-il-parcheggio-sn4100lh.
(5) Ventenne violentata da un immigrato mentre torna a casa alla fine del …. https://www.leggo.it/italia/cronache/violenza_sessuale_immigrato_ragazza_pordenone_strada_ultimissime_13_6_2024-8178958.html.