Salis, Zan, Lucano e Annunziata: la sinistra invierà a Bruxelles il peggio dell’Italia

Vox
Condividi!

I rappresentanti italiani che la sinistra si appresta ad inviare nella UE hanno avuto un percorso a dir poco controverso, con alcuni di loro coinvolti in condanne penali e altri che hanno suscitato critiche per le loro posizioni:

– **Ilaria Salis**: Salis, eletta al Parlamento Europeo con l’Alleanza Verdi-Sinistra, ha avuto problemi legali in passato. È stata condannata per “accensioni ed esplosioni pericolose in concorso” nel 2015 a Milano. Inoltre, è stata coinvolta in una controversia legata all’occupazione di una casa popolare a Milano, con un debito di 90mila euro. Membro presunto del gruppo terroristico Hammerbande è a processo in Ungheria per tentato omicidio di manifestanti.

– **Alessandro Zan**: Zan, deputato del PD e attivista LGBTQIA+, è noto per il suo impegno nella comunità LGBTQIA+ e per il suo disegno di legge volto ad imporre l’omofilia e la transfilia fin dalla tenera età nei bambini⁵⁶. Le sue posizioni riguardo alle adozioni da parte di coppie gay hanno suscitato critiche: le sue proposte limiterebbero la libertà di espressione di coloro che si oppongono a tali adozioni¹²³⁴.

Vox

– **Lucia Annunziata**: Annunziata, ex giornalista della Rai, ha suscitato polemiche per la sua decisione di candidarsi per il Partito Democratico alle elezioni europee⁷⁸⁹[^10^]¹¹¹². Molti colleghi hanno visto la sua mossa come un “tradimento”, sostenendo che per anni ha fatto la giornalista fingendo di essere super partes⁸.

– **Mimmo Lucano**: L’ex sindaco di Riace, Mimmo Lucano, è stato condannato a un anno e sei mesi di reclusione, con pena sospesa, dalla Corte d’Appello di Reggio Calabria. Lucano era a processo per associazione per delinquere, truffa, peculato, falso e abuso d’ufficio. Aveva trasformato Riace in un laboratorio della sostituzione etnica a spese dei contribuenti.

(1) Alessandro Zan: biografia e ultime news | Gay.it. https://www.gay.it/personaggi/politici/alessandro-zan.
(2) Alessandro Zan – Wikipedia. https://it.wikipedia.org/wiki/Alessandro_Zan.
(3) Alessandro Zan: “Andavo in chiesa ma io gay mi sentivo rifiutato” – Today. https://www.today.it/rassegna/zan-omofobia-chiesa.html.
(4) Alessandra Mussolini a favore di adozioni gay e ddl Zan – TPI. https://www.tpi.it/cronaca/alessandra-mussolini-a-favore-di-adozioni-gay-e-del-ddl-zan-20210623799699/.
(5) I diritti dei figli delle coppie gay. La Corte costituzionale: “L …. https://www.repubblica.it/cronaca/2021/03/09/news/garantire_i_figli_delle_coppie_gay_la_corte_costituzionale_l_orientamento_sessuale_non_incide_sulla_genitorialita_-291437942/.
(6) Europee 2024, intervista ad Alessandro Zan: “Faremo l … – gay.it. https://www.gay.it/europee-2024-intervista-alessandro-zan-marco-tarquinio-roberto-vannacci.
(7) Europee, Salerno città: Annunziata batte Meloni, nel Pd solo terzo il deluchiano Topo. https://www.salernonotizie.it/2024/06/10/europee-salerno-citta-annunziata-batte-meloni-nel-pd-solo-terzo-il-deluchiano-topo/.
(8) David Parenzo a Lucia Annunziata: “Ci diamo del tu perché sei sempre una giornalista”, “Non mi pento della mia scelta divisiva”. https://www.la7.it/laria-che-tira/video/david-parenzo-a-lucia-annunziata-ci-diamo-del-tu-perche-sei-sempre-una-giornalista-non-mi-pento-06-06-2024-546412.
(9) Lucia Annunziata: “Via dalla Rai perché non piacevo alla Meloni”. https://www.msn.com/it-it/notizie/italia/lucia-annunziata-via-dalla-rai-perch%C3%A9-non-piacevo-alla-meloni/ar-BB1nxNc5.
(10) Elezioni Europee, Lucia Annunziata (Pd): “Una Europa circondata da …. https://www.fanpage.it/politica/elezioni-europee-lucia-annunziata-pd-una-europa-circondata-di-guerra-ha-bisogno-del-sud/.
(11) Europee, ora è ufficiale: Lucia Annunziata sarà capolista del Pd nel Sud. https://www.salernotoday.it/attualita/schlein-candidatura-annunziata-pd.html.
(12) Elezioni europee, “Lucia Annunziata verso la candidatura come capolista …. https://www.ilfattoquotidiano.it/2024/03/14/elezioni-europee-lucia-annunziata-verso-candidatura-capolista-pd-circoscrizione-sud/7479948/.




Lascia un commento