Borseggiatrice record, ha accumulato 200mila euro

Vox
Condividi!

La polizia di Venezia ha sequestrato 200.000 euro ad una IMMIGRATA accusata di fare la borseggiatrice¹. Questa donna avrebbe accumulato tale somma attraverso 17 tra furti e borseggi¹. All’indagata è stata applicata la misura di prevenzione della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza per un anno e sei mesi, oltre al sequestro dei beni¹.

Vox

– Un altro articolo conferma che la Polizia di Stato di Venezia ha applicato la misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale di Pubblica Sicurezza².

(1) Borseggiatrice record a Venezia, aveva accumulato 200mila euro. https://www.ansa.it/veneto/notizie/2024/05/24/borseggiatrice-record-a-venezia-aveva-accumulato-200mila-euro_45a12c10-72a1-4b99-a519-2a1658059d25.html.
(2) Sequestro per 200mila euro a una borseggiatrice e condannata a lavorare. https://www.lavocedivenezia.it/sequestrati-beni-per-200mila-euro-a-una-borseggiatrice/.