Sottomessi all’Islam: la poligamia è accettata dai comuni italiani

Vox
Condividi!

Secondo una ricerca condotta dal programma “Fuori dal Coro”, sembra che la poligamia sia accettata da alcuni comuni¹. Tuttavia, è importante notare che la legge italiana non consente la poligamia e considera la bigamia un reato³. Nonostante ciò, ci sono stati rapporti che suggeriscono che la poligamia è praticata all’interno delle comunità islamiche in Italia².

Ci sarebbero almeno **20.000 casi** di poligamia tra i musulmani che vivono in Italia. Questo numero è aumentato significativamente negli ultimi anni, passando da **7.000** nel 2009 a **14.500** nel 2013, fino a raggiungere le **20.000** di oggi¹.

Vox

Nonostante la poligamia sia illegale secondo la legge italiana, molti matrimoni poligamici vengono celebrati nelle moschee e non vengono registrati civilmente¹. Questi matrimoni sono considerati validi all’interno delle comunità musulmane, anche se non sono riconosciuti dallo Stato italiano¹.

(1) Sottomessi all’Islam: la poligamia? È accettata dai comuni – Fuori dal …. https://mediasetinfinity.mediaset.it/video/fuoridalcoro/sottomessi-allislam-la-poligamia-e-accettata-dai-comuni_F312803501038C08.
(2) La poligamia è reato in Italia? – La Legge per Tutti. https://www.laleggepertutti.it/634305_la-poligamia-e-reato-in-italia.
(3) Oltre 20mila islamici poligami. Ma la legge italiana non li punisce. https://www.ilgiornale.it/news/cronache/oltre-20mila-islamici-poligami-legge-italiana-non-li-punisce-1296714.html.
(4) “Fuori dal Coro” del 22 maggio su Rete 4: le comunità islamiche. https://www.la-notizia.net/2024/05/22/anticipazioni-per-fuori-dal-coro-del-22-maggio-alle-21-25-su-rete-4-le-comunita-islamiche-in-italia-e-in-germania/.
(5) it.wikipedia.org. https://it.wikipedia.org/wiki/Poligamia.




Un pensiero su “Sottomessi all’Islam: la poligamia è accettata dai comuni italiani”

  1. appunto i beduini se ne fottono sia dello stato italiano e sia delle femministe di sinistr* che sempre di piu’ dimostrano di avere gravi ritardi cognitivi!

I commenti sono chiusi.