Guerriglia a Udine, l’esercito di Meloni terrorizza quartiere – VIDEO

Vox
Condividi!
Vox

# Udine: Una Zona di Guerra

Udine, una volta tranquilla e pacifica, è ormai diventata una zona di guerra. La città è stata testimone di un’ennesima rissa tra bande di minori migranti, ospiti di centri di accoglienza. Questi scontri violenti, caratterizzati dal lancio di bottiglie e pietre, hanno trasformato le strade di Udine in un campo di battaglia.

Questi incidenti sono il risultato di una politica fallimentare che doveva istituire un blocco navale per controllare l’immigrazione clandestina. Invece, ha portato al trasferimento di 220.000 migranti da Lampedusa alle nostre città. Questa situazione ha creato tensioni e conflitti, mettendo a rischio la sicurezza e la tranquillità dei cittadini.