Migrante salvata da incendio torna in casa per recuperare chilo di droga

Vox
Condividi!

# Immigrata Salvata da Incendio Torna in Casa a Recuperare un Chilo di Droga

In un evento sorprendente, un’immigrato che era stata salvata da un incendio devastante è tornata nella sua casa in fiamme per recuperare un chilo di droga.

L’incidente si è verificato quando un incendio è scoppiato in una casa di periferia. I vigili del fuoco sono arrivati rapidamente sulla scena e sono riusciti a salvare la donna dalle fiamme. Dopo essere stata portata in salvo, però, la straniera ha fatto qualcosa di inaspettato: è tornata nella casa in fiamme.

Nonostante le proteste dei vigili del fuoco e dei soccorritori presenti, la donna è entrata di nuovo nella casa in fiamme. Quando è riemersa, portava con sé un chilo di droga.

Vox

L’immigrata è stata immediatamente arrestata dalle forze dell’ordine presenti e ora si trova di fronte a gravi accuse. Non solo dovrà affrontare le conseguenze legali del possesso di droga, ma potrebbe anche essere accusata di aver messo in pericolo la vita dei soccorritori.

Questo incidente serve come un forte promemoria sul fatto che gli immigrati vanno lasciati dove sono. Sempre.

Migrante salvata da incendio torna in casa per recuperare chilo di droga




2 pensieri su “Migrante salvata da incendio torna in casa per recuperare chilo di droga”

  1. Merita invece il cavalierato del lavoro poiché intenta a salvare,incurante del pericolo,il combustibile dell’economia milanese.👏🏻👏🏻

I commenti sono chiusi.