Secondo il PD l’Italia deve importare altri 2,5 milioni di immigrati

Vox
Condividi!

Tipico pensiero di chi mette gli interessi di una piccola minoranza di ricchi davanti al bene e al futuro di tutti gli altri. Comunque Meloni ne sta facendo entrare 500mila in tre anni.

L’Italia deve creare lavori moderni e ben pagati. Se ci sono imprese che creano lavori che non possono essere soddisfatti dagli italiani – il motivo è ovvio – allora non sono gli italiani a doversi piegare facendo entrare milioni di invasori che poi esigeranno il ramadan a Pioltello e in tutta Italia, sono quelle imprese che devono cambiare. Punto.

Il pensiero di personaggi come il signor Parodi è tipico dell’utilitarismo che non guarda oltre il proprio naso. Non è strano visto che i politici sono finanziati da quella minoranza di ricchi che vuole più immigranti.

E poi, sul serio: la metà degli immigrati in Italia non lavora, parliamo di 3 milioni di individui.

Vox

L’immigrazione non europea deve essere azzerata. Le imprese, senza manodopera a basso costo disponibile, faranno investimenti massicci in tecnologia. Ricordiamo che il vero benessere in Europa è arrivato dopo la Grande Peste che decimò milioni di contadini rendendo i pochi rimasti ricercati sul mercato. Dando così il via alla creazione della classe media e alla prima grande espansione dell’economia europea.

In questi giorni si susseguono gli articoli demenziali sull’Italia che deve fare come l’America e importare immigrati. Come se fossimo la stessa cosa.




5 pensieri su “Secondo il PD l’Italia deve importare altri 2,5 milioni di immigrati”

  1. Effettivamente puntano a 25 milioni ma non possono dirlo così esplicitamente. Gli servono voti, e si capisce da come si sono battuti per fare festa al Ramadan.

    1. Quelli di sinistra sono solo dei rikkioni pervertiti saranno i primi ad essere sgozzati halal…
      Non appena i beduini ne avranno modo,
      E alla PerlusKonA : in una certa manieeera

I commenti sono chiusi.