Bruciano le nostre chiese e noi apriamo moschee

Vox
Condividi!

# Il Rischio di Moschee Abusive in Italia: Potenziali Rifugi per Miliziani?

L’Italia, come molti altri paesi europei, ha visto un aumento significativo del numero di moschee negli ultimi anni. Tuttavia, un problema emergente è la presenza di un numero crescente di moschee abusive¹. Queste moschee abusive sono luoghi di culto islamici non autorizzati che spesso si trovano in capannoni, garage, seminterrati, magazzini o palestre⁴. Questi luoghi di culto possono essere difficili da monitorare e controllare, il che può portare a problemi di sicurezza³.

## Il Collegamento con Hamas?

Una preoccupazione che emerge è la possibilità che queste moschee abusive possano essere utilizzate come rifugi per miliziani di gruppi estremisti come Hamas¹³. Hamas è un’organizzazione palestinese che ha condotto numerosi attacchi in Israele, incluso l’assalto ai kibbutz, piccole comunità ebraiche⁶⁷⁸⁹. Durante questi attacchi, i miliziani di Hamas hanno assaltato città e kibbutz israeliani, sparando sulle persone, entrando nelle case e tentando di far esplodere le camere di sicurezza⁷.

## Il Rischio in Italia

Sebbene non ci siano prove concrete che collegano le moschee abusive in Italia a Hamas o ad altri gruppi estremisti, la possibilità che queste moschee possano essere utilizzate come rifugi per miliziani non può essere esclusa¹³. Questo è un problema che richiede attenzione. Mentre è importante rispettare la libertà di culto, è altrettanto importante garantire che questi luoghi di culto operino in conformità con la legge e non rappresentino una minaccia per la sicurezza³.

## Conclusioni

La presenza di moschee abusive in Italia è un problema che richiede attenzione. È fondamentale che si adottino misure per garantire che questi luoghi di culto non vengano utilizzati come rifugi per miliziani o altri individui che potrebbero rappresentare una minaccia per la sicurezza³. Come si fa? Chiudendoli e rimandando a casa propria gli invasori.

È essenziale azzerare l’immigrazione regolare islamica e abrogare i ricongiungimenti familiari.

## La Situazione in Francia

Vox

In Francia sta già avvenendo: La risposta in Italia dei preti di Bergoglio all’islamizzazione forzata è organizzare i ramadan nelle chiese. Le stesse che, un giorno, verranno bruciate e sostituite da moschee.

## La Persecuzione dei Cristiani

La persecuzione dei cristiani è un problema grave e diffuso. In Africa, in Asia e anche in Europa, questi credenti vivono una costante via crucis. In Italia, ci sono stati casi di chiese bruciate.

Durante il periodo natalizio, ci sono stati attacchi specifici. Un giovane marocchino nato in Italia ha incendiato il presepe di una chiesa. Questi atti di violenza sottolineano l’importanza di azzerare l’immigrazione islamica prima che anche in Italia, come accaduto in Nordafrica e nel Vicino Oriente, i musulmani prendano il sopravvento e diventino prima la maggioranza e poi la quasi totalità.

Per oltre 365 milioni di cristiani nel mondo, la risurrezione è ancora impossibile. In Africa, in Asia e anche in Europa, questi credenti vivono una costante via crucis¹². Anche in Italia, ci sono stati casi di estremisti islamici che hanno bruciato le chiese¹².

Inoltre, ci sono stati attacchi durante il periodo natalizio. Ad esempio, un giovane marocchino nato in Italia ha incendiato il presepe di una chiesa⁵.

Stiamo importando anche in Italia lo stesso esercito ostile. In Francia è arrivato a contare fino al 20 per cento della popolazione attraverso i ricongiungimenti familiari iniziati verso la fine degli anni settanta. Per i quali l’ex presidente Giscard si è pentito in punto di morte. L’Italia è la Francia con venti anni di ritardo. Probabilmente meno, visto il ritmo di 300mila immigrati regolari l’anno di media.

Con questa massiccia immigrazione islamica, diventa impossibile evitare il diffondersi delle moschee e l’islamizzazione. Anche perché la burocrazia ‘italiana’ è dalla loro parte: dall’ultimo dei magistrati all’alto papavero della consulta.

Loro bruciano le nostre chiese e noi apriamo le loro moschee.

(1) I miliziani di Hamas nel Kibbutz dei due italiani scomparsi – RaiNews. https://www.rainews.it/video/2023/10/combattenti-di-hamas-nel-kibbutz-di-beeri-5d6f2a87-ac30-489d-ad59-caba72aa12ea.html.
(2) Hamas, accusa pesantissima: Italia “partner dell’aggressione” contro i …. https://www.iltempo.it/esteri/2023/10/31/news/hamas-italia-partner-israele-aggressione-contro-nostro-popolo-basem-naim-agora–37384210/.
(3) Hamas-Israele: da FdI a Pd, M5S e Rifondazione, le reazioni in Italia. https://www.theitaliantimes.it/2023/10/08/reazioni-condanna-italia-attacco-hamas-isreale/.
(4) Israele. Il video dell’assalto di Hamas al kibbutz di Yakhini – RaiNews. https://www.rainews.it/video/2023/10/israele-il-video-dellassalto-di-hamas-al-kibbutz-di-yakhini-fd6ebe95-b042-4e97-9eea-ab2b0f7dd64e.html.
(5) Le cose da sapere sull’attacco di Hamas e sulla risposta di Israele. https://www.ilpost.it/2023/10/17/attacco-hamas-israele-guida/.
(6) Cosa sono i kibbutz in Israele: le comunità attaccate da Hamas. https://newsmondo.it/kibbutz-israele-cosa-sono/attualita/.
(7) Hamas-Israele: gli attacchi, le tempistiche e i luoghi … – Sky TG24. https://tg24.sky.it/mondo/2023/10/14/israele-palestina-guerra-domande-risposte.
(8) Kibbutz, che cosa sono: le tipiche comunità israeliane attaccate da …. https://www.ilgazzettino.it/esteri/kibbutz_cosa_sono_israele_hamas_guerra_ultima_ora_news-7679880.html.
(9) Arrestati più di 70 miliziani di Hamas usciti da un ospedale a Gaza …. https://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2023/12/14/arrestati-piu-di-70-miliziani-di-hamas-usciti-da-un-ospedale-a-gaza_482135b9-8b5f-4369-99b2-945fadfa09e0.html.
(10) In Italia 200 connazionali. Hamas: “Scambio prigionieri” – Tiscali Notizie. https://notizie.tiscali.it/esteri/articoli/in-italia-220-prigionieri-israele-uccisi-200-miliziani-hamas/?chn.