Victoria Nuland dimessa da Biden: paga la sconfitta in Ucraina

Vox
Condividi!

Victoria Nuland, l’Under Secretary of State for Political Affairs, ha annunciato il suo ritiro¹. Nuland ha svolto un ruolo fondamentale nel colpo di stato del 2014 in Ucraina e nella guerra contro la Russia.

La sua dipartita segna l’ammissione americana della sconfitta.

Vox

Ha ricoperto molte posizioni nel Dipartimento di Stato, tra cui ufficiale consolare, ufficiale politico, ufficiale economico, portavoce, capo dello staff, Deputy Assistant Secretary, Assistant Secretary, Special Envoy e, appunto, Ambasciatore¹ in Ucraina.

Il Presidente Biden e il Segretario di Stato Antony Blinken hanno chiesto all’attuale Under Secretary for Management John Bass di servire come Acting Under Secretary of State for Political Affairs fino a quando il sostituto di Nuland sarà confermato¹.

(1) On the Retirement of Under Secretary of State for Political Affairs …. https://www.state.gov/on-the-retirement-of-under-secretary-of-state-for-political-affairs-victoria-nuland/.
(2) Victoria Nuland, third-highest ranking US diplomat and critic of Russia …. https://www.wsbradio.com/news/world/victoria-nuland/F7RSKOXRWINX7VJ6SQ6FHKZGDY/.
(3) On the Retirement of Under Secretary of State for Political Affairs …. https://pennyforyourthoughts2.ca/2024/03/05/on-the-retirement-of-under-secretary-of-state-for-political-affairs-victoria-nuland/.




Un pensiero su “Victoria Nuland dimessa da Biden: paga la sconfitta in Ucraina”

  1. Aggiungiamo che la Nuland e’ anche una ebrea di origini ucraine e che e’ sposata con un altro ebreo influentissimo nell’amministrazione USA.

I commenti sono chiusi.